Onofrio Laviola

Nato a Milano nel 1971, Onofrio Laviola si dedica al pianoforte dall’età di 12 anni. Sostiene privatamente gli esami del corso inferiore e medio sotto la guida del Maestro Correnti e del Maestro Malaguti.

Dopo una lunga pausa durante la quale, rapito dal Rock, entra a far parte via via di diverse band (Badlands, Fireball…) esibendosi in numerosissimi concerti in tutta italia, completa gli studi di pianoforte sostenendo l’ultima prova con votazione finale di 7 ½.

Non pago della preparazione classica, decide di affrontare gli studi di composizione tradizionale, diplomandosi nel Conservatorio milanese, sotto la guida dei maestri Lorenzini e Tutino.

L’attività di insegnante lo vede impegnato nelle materie di pianoforte, tastiere, teoria e solfeggio, armonia, musica d’insieme per quasi vent’anni in diverse scuole milanesi. Nello stesso periodo ha diretto due produzioni del musical Rocky Horror Show , e Jesus Christ Superstar.

L’intensa attività live, che gli permette di specializzarsi nell’utilizzo dell’elettronica (synth e organo Hammond) non gli impedisce di fondare i Geko , un progetto”aperto”, nel quale il continuo avvicendarsi di elementi, offre spunti per affrontare svariati generi sperimentali.

Nel 2004 l’incontro con Massimo Priviero e l’inizio di una collaborazione che lo porta in studio a registrare dischi fondamentali per la carriera del rocker veneto, quali Dolce Resistenza, il pluripremiato Rock & Poems, Rolling Live e sul palco ad affiancarlo nei suoi concerti, esibendosi in tutta Italia nei suoi tour e in importanti location come il Teatro Ariston, in occasione del Premio Tenco 2007, Rolling Stone Milano, per il suo live ufficiale, Auditorium di Milano, Palaverde Treviso, Teatro Verdi di Padova, Blue Note Milano, ecc…

Sempre con Massimo Priviero, è al pianoforte nel suo spettacolo teatrale Dall’Adige al Don in collaborazione con lo scrittore Roberto Curatolo, e nello spettacolo di teatro civile Storie dall’altra Italia di Daniele Biacchessi (vice-caporedattore Radio24) con la collaborazione dei Gang (Marino e Sandro Severini).

Ha collaborato inoltre con vari artisti, dal vivo e in studio, come Dario Gay, Marco Ferradini, Michele Gazich, Club Tenco, Icio Caravita, Daniele Tenca, Sunset Heavyrock, Derdian, Lu Colombo, Joe Cocker, Attilio Zanchi, Stef Burns.

E’ Maestro Collaboratore presso l’ente lirico “Fondazione Piero Cappuccilli”
A Recanati (MC) è insegnante e collaboratore artistico presso ArsLive . Accademia Cantautori, diretta da Lucia Brandoni, da diversi anni, con masterclass e lavori in studio di registrazione.

E’ tuttora impegnato nella realizzazione del progetto Rolling Stones Symphonic Experience , in collaborazione con l’ Orchestra Sinfonica di Massa Carrara, in qualità di Direttore artistico, e Compositore dell’intera parte orchestrale dello spettacolo, che ha portato su palchi quali Teatro della Luna – Milano, Teatro Nuovo di Milano, Teatro Nuovo di Ferrara, e numerosi altri, i brani della band britannica, arrangiati per orchestra sinfonica.

E’ del 2014 la realizzazione del DVD dello spettacolo, registrato alle Officine Meccaniche di Milano e al Tatro Guglielmi di Massa.

Presso Funky Town Music Academy è insegnante di Pianoforte e Tastiere, per i corsi professionali ed amatoriali, e per quelli complementari.

Insegna anche Teoria della Musica per la preparazione degli esami Trinity College.

“La musica non è nelle note, la musica è tra le note.”

Wolfgang Amadeus Mozart